Da 4 Apr 2020 a 10 Mag 2020

arTEcoN – La sacralità della natura

L'evento si svolge a: Luzzana

2020-04-04 2020-05-10 Europe/London arTEcoN – La sacralità della natura Luzzana

Dal 4 aprile al 10 maggio il Museo d’arte contemporanea – Donazione Meli presenta la mostra arTEcoN La sacralità della natura, da Alberto Meli a Shiva Foresti.

Inaugurazione sabato 4 aprile 2020 ore 18, nella ex chiesa di S. Bernardino a Luzzana.

La mostra d’arte vuole stimolare una riflessione sul dialogo tra i concetti di sacralità e natura. Alberto Meli era solito utilizzare materiali poveri e semplici, reperibili in natura per creare opere di vario genere. Tra le sue creazioni più originali spiccano sicuramente i Crocifissi, opere in cui forme lignee plasmate dall’azione naturale vengono trasformate da Alberto in immagini di drammatica sacralità, in cui l’aspetto grezzo della materia conferisce al soggetto una potenza arcaica e quasi primitiva. Se per Meli la natura diventa quasi un mezzo per comunicare una profonda religiosità (cristiana nel suo caso), con Shiva è la natura stessa a caricarsi di un’aura mistica. Le foglie accartocciate, restituite con una tecnica tanto “povera” quanto impeccabile, diventano epifanie di una divinità misteriosa che si manifesta all’uomo sotto forme meno riconoscibili e immediate, ma altrettanto potenti.