Tour dei due laghi

Partenza e arrivo: Trescore Balneario
Distanza totale: 59.3 km
Altitudine max: 1250 m
Altitudine minima: 270m
Durata: 6/7 h (circa 4h in E-BIKE)
Ciclabilità: 100%
Dislivello positivo: circa 2000 m
Difficoltà: BC/BC+ (per cicloescursionisti con buone capacità tecniche)

Percorribilità: tutto l’anno tranne in caso di neve

La partenza di questo percorso impegnativo è a Trescore Balneario, in zona Macina, dove si trova un ampio parcheggio. Da qui si percorre tutta la pista ciclabile della Val Cavallina fino a Monasterolo del Castello e si prosegue sulla strada per San Felice che porta a Endine Gaiano, attraversando anche il percorso vita di Valmaggiore.

Da qui si imbocca il sentiero agrituristico “Flavio Tasca” e si giunge nell’abitato di Fonteno, da cui si gode di un panorama mozzafiato sul lago d’Iseo. Nei pressi della chiesa si prende la salita panoramica al Monte Torrezzo (impegnativa, si consiglia di munirsi di acqua), durante la quale si potranno osservare le grotte di Fonteno.

Giunti al passo del Torrezzo si scende verso i Colli di San Fermo prendendo la strada che si trova circa 500 metri prima del Ristorante “Al Valico”. Arrivati in una pineta si prosegue verso il rifugio “G.E.M.B.A.” e attraverso veloci percorsi di Single Track si scende per il “Faeto Colletto”.

Arrivati al bivio della località Sommi si imboccano i sentieri “Pitone” e “Gozzini” fino alla località Santo Stefano (Carobbio degli Angeli). Da qui ci si immette nuovamente sulla ciclabile della Val Cavallina e si torna al punto di partenza.