Comune di Bianzano

Il misterioso fascino del castello che svetta sul lago d’Endine

Passeggiando a Bianzano, tra vicoli e ciottoli del paese più piccolo della valle, antica mura medievali e cortili nascosti, respiriamo la tipica atmosfera silenziosa e tranquilla dei borghi storici.

Da non perdere il Castello Suardi, bell’esempio di cultura e storia poco conosciute ma di notevole impatto e bellezza.
Il castello, molto ben conservato, è posto a mezza collina e dalle sue mura si può ammirare il lago d’Endine e la natura incontaminata che lo circonda.
Visitando questo sito storico, respiriamo la magia dei secoli passati e troviamo diversi simboli pagani e religiosi scolpiti nelle mura e nelle pietre dei portoni, a testimonianza delle misteriose leggende che raccontano la storia di questo castello.

In estate ogni due anni, le corti, le logge e le vie del paese sono animate da tantissimi personaggi in costume d’epoca per una suggestiva rievocazione storica medievale che è diventata tradizione dal 1997.

Usciamo dal castello e ci dirigiamo verso il colle di fronte per raggiungere il Santuario di Santa Maria Assunta: una piccola chiesa di campagna circondata dal verde e risalente al XIII secolo. Qui il mistero e la leggenda si intrecciano, fino a diventare suggestioni quando visitiamo l’adiacente antica area cimiteriale.

Se il tempo abbonda non ci facciamo mancare le bellissime passeggiate lungo i sentieri contrassegnati e facilmente percorribili che collegano il paesello con i Comuni confinanti. Ad esempio la Strada degli Asini e la Via Ludù che conducono a Spinone; la passeggiata lungo la vecchia strada della Valle Rossa, proprio al confine con la Valle Seriana, ricca di erbe spontanee medicinali e pozze d’acqua cristallina.
Consigliamo anche la passeggiata che conduce alla Croce proprio in cima al monte Crocione che sovrasta l’abitato con veduta mozzafiato sulla Valle Cavallina e sul lago.
Infine percorrendo Via Toreto, ci possiamo imbattere nel meraviglioso Roccolo di Torè, fino a raggiungere, se si è allenati, il Santuario della Madonna di Altino.

Comune di Bianzano
Superficie: 6.67 Kmq
Abitanti: 630
Altitudine: 600 mt s.l.m.