Castello di Bianzano – Museo Fal’ Fil – Museo di Luzzana

| Arte

Una giornata nella splendida VAL CAVALLINA in provincia di BERGAMO, alla scoperta del patrimonio STORICO, ARTISTICO e NATURALISTICO del nostro territorio!

Rivolta alle Scuole Primarie e Secondarie di 1° grado percorso consigliato nei mesi di MAGGIO / SETTEMBRE-OTTOBRE per …riuscire a vedere al lavoro i …BACHI DA SETA!

Questa GITA permetterà di scoprire il suggestivo CASTELLO DI BIANZANO, il MUSEO FAL’FIL e RACCOLTA “C’ERA UNA VOLTA” per giungere al MUSEO D’ARTE CONTEMPORANEA di LUZZANA e, passeggiando nella NATURA, incontrare il GIGANTE di pietra, addormentato, di Giosuè Meli!

MODULO per massimo 3 classi

PROGRAMMA DELLA GIORNATA:

MATTINA al CASTELLO DI BIANZANO e al MUSEO FAL’FIL e RACCOLTA “C’ERA UNA VOLTA” a RANZANICO (9.00-12.00)

– Visita guidata al CASTELLO Suardi di BIANZANO risalente al sec. XIII-XIV d.C. Un Castello affasciante e misterioso, da cui si può ammirare un panorama splendido, ascoltare storie di fantasmi e seguire le tracce dei TEMPLARI disseminate in tutto l’edificio. Un vero gioiello medievale che custodisce affreschi ancora perfettamente conservati!
– Visita guidata al MUSEO FAL’FIL e raccolta “C’era una volta” a RANZANICO. Dall’intreccio di fili di seta nasce questo luogo un po’ Museo, un po’ laboratorio. FAL’FIL è il suo nome, che strizza l’occhio alla tradizione locale: in bergamasco significa “fare il filo”. E come si fa il filo di seta lo si impara tra i camini in pietra e le decorazioni Liberty del Palazzo Re a Ranzanico, in un viaggio tra storia e artigianato che parte dalla bachicoltura, per arrivare alla realizzazione della preziosa seta!
Un percorso unico, a tappe che presenta attrezzi e tecnologie originali che
vanno dal XVII al XX secolo.
E a Maggio e da Settembre fino alla metà di Ottobre è possibile vedere i
bellissimi BACHI DA SETA AL …LAVORO!
– I piani superiori del Palazzo ospitano la preziosa Raccolta “C’era una Volta”, entrando, come per magia nel nostro passato!
Con antichi arredi, costumi ed oggetti, potrete immergervi in una suggestiva e accurata ricostruzione di ambienti famigliari del 1800, ammirare una piccola classe in miniatura degna del Romanzo “Cuore”.
Degna di nota è la sala dei giochi antichi con un originale e fantastico TEATRO DELLE MARIONETTE BERGAMASCO completo di BURATTINI!

POMERIGGIO NELL’ARTE E NELLA NATURA (12.30-16.30-17.00) A LUZZANA

– Arrivo a LUZZANA ore 12.00/12.30 e accoglienza al Castello Giovanelli
– Pranzo al sacco nel parco del Castello Giovanelli di Luzzana, sede del
prestigioso Museo d’Arte Contemporanea – Donazione Meli.
Il Castello Giovanelli oltre ad essere una suggestiva struttura medievale e un
sito completamente ristrutturato, è dotato di servizi igienici e ingresso per
disabili secondo le normative vigenti.
Il parco sottostante è dotato di tavolini in legno e giochi per la ricreazione.
Per chi lo desiderasse o per condizioni metereologiche avverse, c’è la
possibilità di pranzare, al coperto, in una sala medievale completamente
ristrutturata e dotata di tavoli e sedie.
Programma didattico dalle ore 14.00-16.30/17.00
– Ingresso all’interno del Castello Giovanelli
– distribuzione, ad ogni partecipante, del PATENTINO D’ARTE
– VISIONE del video introduttivo all’ARTE e alla NATURA di Luzzana
– Visita guidata al Museo d’Arte Contemporanea – Donazione Meli che
custodisce la collezione di sculture dell’artistaAlberto Meli, OPERE DADAISTE di ARP e i quadri di Ester Gaini Meli.
– Possibilità di visitare l’antica TORRE MEDIEVALE del Castello (su prenotazione)
– Passeggiata storica guidata attraverso l’antico borgo di origine Medioevale fino a “IL GIGANTE” di Giosuè Meli: suggestiva opera rupestre scolpita nella roccia viva.
– MUSEO DIFFUSO TRA NATURA e ARTE. Percorso di interesse naturalistico, con “passeggiata avventurosa: CHI HA PAURA DEL BOSCO?”: lungo il sentiero naturalistico che porta alle amene Cascatelle della VALLE DELL’ACQUA, seguendo il Torrente Bragazzo.

Costo: 15,00€/alunno per l’intera giornata
– visita alla TORRE del CASTELLO di LUZZANA il costo aggiuntivo è di 2€ /alunno
– visita al Museo Meli in lingua inglese il costo aggiuntivo è di 2€ /alunno
Partecipazione gratuita per insegnanti, accompagnatori e alunni con disabilità.

Contatti:
COORDINAMENTO DIDATTICA e prenotazioni gite condivise in VAL CAVALLINA – Isabella Misso Branca: cell.333 3020244 mail: mido24@libero.it

SCARICA IL PDF